Ecosia: il motore di ricerca che destina i suoi introiti alla riforestazione



Si chiama Ecosia il motore di ricerca che destina i suoi profitti alla riforestazione dove c’è più bisogno.
Fino ad oggi sono state piantate più di 27 milioni di alberi acaci piantati.

Per usare Ecosia, basta accedere al sito e aggiungere il motore di ricerca a Chrome.
Inoltre, sempre sulla piattaforma trovate anche i progetti in tutto il mondo. Per esempio in Etiopia piantano alberi di acacia perchè risultano essere più fertili. Con i fondi ricavati si permette alle donne di intraprendere attività economiche.

Insomma, il buono genera buono!!!

 

Foto: Pagina Facebook Ecosia


Annalisa

Appassionata di digitale, di Puglia e naturalmente di Ginosa, la Città della provincia di Taranto dove vivo.