Cos’è e come si genera il Qr Code



Il QR code (quick response) è un codice a barre che contiene immagini, link, foto e cosi via.
Vi sarà capitato almeno una volta (anche più) di vedere cartelloni pubblicitari con questo codice.
Infatti, è proprio attraverso questo codice che possiamo accedere rapidamente ai contenuti presenti in questi codici.




digi

A cosa servono?

Sono strumenti  usati per integrare campagne di marketing tradizionale con contenuti digitali come video, immagini,  sito web etc.
Per esempio,se avete un negozio e volete aumentare i vostri fans su facebook, ci mettete un bel cartellone (in bella vista) con questo codice e lo introducete “seguiteci su facebook ” oppure “visitate il nostro sito”.
Li potete usare per i coupons ed offerte , suoi vostri bigliettini da visita ,affinchè l’utente possa accedere immediatamente al vostro sito web, e cosi via.

Vediamo come si possono generare questi codici.

Online ci sono svariati programmi semi-gratuiti ,ma qui vi segnaliamo un programma gratuito e validissimo,qrcode.tec che vi permetterà di creare questi codici .
Basterà accedere al sito  e iniziare a fare il Qr Code in base a quello che volete metterci : dati, url del vostro sito web, numero telefonico, sms, twitter, Tweet, Wi fi , email.

digi

 

Per esempio,se volete fare un QR Code del vostro sito , basterà cliccare su “url” e immettere il vostro sito web, cliccate su “aggiorna” e vi uscirà un QR Code del vostro sito che potrete scaricare.

digi2

Come si fa per accedere?

Quasi tutti abbiamo uno smartphone con fotocamera, basterà avere un’app (gratuita) che legga il codice. Qui potete trovarne alcune.
Una volta scaricata l’app  che vi permetterà di accedere al contenuto presente nel codice, basterà puntare la fotocamera del cellulare sul codice e vi rimanderà automaticamente al contenuto.

Provate anche voi a generare un Qrcode per le vostre attività e fateci sapere.

Annalisa

Appassionata di digitale, di Puglia e naturalmente di Ginosa, la Città della provincia di Taranto dove vivo.